SPORTELLO IMMIGRAZIONE uses cookies and similar technologies to enhance the user experience and the offered content, by understanding how users navigate through this website. By using the SPORTELLO IMMIGRAZIONE website without changing your cookie settings, you agree the Policies Relating to Cookies. To disable cookies, use the instrument for managing cookies on your browser.

Sportello Immigrazione - Richiesta e gestione pratiche Immigrazione, Permesso di Soggiorno, Visto per Turismo, Rinnovo del Permesso di Soggiorno, Fidejussione Stranieri, Richiesta Cittadinanza, Decreto Flussi

Hablamos Español - We Speak English - Parliamo Italiano

Contattaci per Assistenza immediata nella tua zona
Clicca Qui per Inviarci Subito un Messaggio

Website designed byHB Consulting (Milano)

Richiedi

Contattaci

Per qualsiasi richiesta, puoi scriverci una email a

info@SportelloImmigrazione.it


Invia un Messaggio »

Dove Siamo

c/o PATRONATO INAPI Piemonte

Ufficio Principale

Via Sagra di San Michele, 53-55
10141 - Torino,
Piemonte


Orario Continuato

L'ufficio Sportello Immigrazione è aperto al pubblico nei seguenti orari:

  • Lunedì
    Mattino: 09:00 - 12:30
  • Martedì
    Mattino: 09:00 - 12:30
  • Mercoledì
    Mattino: 09:00 - 12:30
  • Giovedì
    Mattino: 09:00 - 12:30
  • Venerdì
    Su Appuntamento
  • Sabato
    Chiuso

Richiedi Assistenza
(Lasciare Nome Cognome e Recapito Telefonico per essere ricontattati)



Ritorna alla Homepage

Link Utili

Ministero dell'Interno - Immigrazione


Ministero degli Affari Esteri


Polizia di Stato - Uff. Stranieri e Questure - Verifica Permesso di Soggiorno


Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Sportelloimmigrazione.it website reputation


Condividi con i tuoi Amici!

Decreto Flussi Stagionali 2013

Come e quando Fare la Domanda di Decreto Flussi Stagionali 2013

Decreto Flussi Stagionali 2013 - Domande dal 26 marzo al 31 dicembre.

Come e quando fare la Domanda ai Decreto Flussi Stagionali 2013?

Dal 26 di marzo al 31 dicembre 2013. Per assumere lavoratori stagionali non comunitari residenti all’estero si deve presentare domanda di Nulla Osta allo Sportello Unico per l’Immigrazione della Provincia ove avrà luogo la prestazione lavorativa, nell’ambito delle quote previste Decreto Flussi Stagionale.

Che cosa è il Decreto Flussi Stagionale?

Il decreto - che prevede una quota massima di ingressi di 30.000 cittadini stranieri residenti all'estero - stabilisce che sia ammesso l'ingresso di lavoratori subordinati stagionali non comunitari di Albania, Algeria, Bosnia-Herzegovina, Croazia, Egitto, Repubblica delle Filippine, Gambia, Ghana, India, Kosovo, Repubblica ex Jugoslava di Macedonia, Marocco, Mauritius, Moldavia, Montenegro, Niger, Nigeria, Pakistan, Senegal, Serbia, Sri Lanka, Ucraina, Tunisia. Il provvedimento, inoltre, nell'ambito della quota delle 30.000 unità, ne riserva 5.000 per i lavoratori non comunitari che abbiano fatto ingresso in Italia per prestare lavoro subordinato stagionale per almeno due anni consecutivi e per i quali il datore di lavoro presenti richiesta di nulla osta pluriennale per lavoro subordinato stagionale.

Il datore di lavoro deve garantire un alloggio e un contratto di categoria agricolo o alberghiero 

Chi può partecipare ai flussi stagionali 2013? - Tutti i datori di lavoro che hanno la residenza in Italia che hanno una ditta individuale o sono organizzati in società oppure enti. Naturalmente devono possedere uno status giuridico di imprenditore con il conseguente possesso della partita iva. A tal proposito sono da escludere domande relative al lavoro domestico, perchè in questo caso verrebbero coinvolti solo soggetti privati. 

Cosa deve garantire il datore di lavoro al lavoratore? - Il datore formula la proposta di contratto di soggiorno per lavoro subordinato come previsto dall'art. 5 bis del Testo unico dell'immigrazione che verrà poi presa in esame dallo Sportello Unico dell'Immigrazione prima di passare alla Direzione provinciale del lavoro che ha  il compito di verificare i requisiti contrattuali e reddituali del datore di lavoro e l’eventuale assegnazione della quota riferita alla categoria richiesta. E' inoltre responsabile in tutti i sensi per quanto riguarda la disponibilità di un alloggio per il lavoratore che rientri nei parametri minimi previsti dalla legge per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica, nonchè dell'impegno al pagamento da parte del datore di lavoro delle spese di viaggio per il rientro del lavoratore nel Paese di provenienza. 

Che tipo di contratto lavorativo può essere applicato? - Il contratto di lavoro deve rientrare rigorosamente nelle seguenti macro categorie: agricoltura, settore alberghiero e turismo. Tra questi troviamo gli operai e dirigenti agricoli, impiegati per la manutenzione del verde ed attività affini, nonchè tutti i ruoli che possono essere ricoperti all'interno di una struttura turistica alberghiera nella sua stagionalità.

 

 


Ecco come ti aiutiamo

Contatta Subito lo Sportello Immigrazione per ricevere Assistenza. Cerchi Aiuto per la compilazione di una pratica di immigrazione complicata? Non sai come fare e nessuno risponde alle tue domande?
Utilizza il Servizio Online, descrivendo la tua richiesta in Contatta lo Sportello Immigrazione Online, Clicca Qui per Richiedere Subito Assistenza via Email.

Sappiamo che il tuo tempo è prezioso, quindi chiamaci oppure vieni da noi quando ti è più comodo

Lo Sportello Immigrazione mette inoltre a disposizione un servizio di Contatto Online, mediante il quale, fornendo il proprio numero personale, è possibile farsi richiamare direttamente da un nostro consulente: Contatta lo Sportello Immigrazione Online.

Affidandoti alla nostra consulenza, riceverai il supporto completo fin dalla compilazione della domanda. Ti assistiamo durante tutta la procedura, amministrando tutta la burocrazia necessaria, e rispondendo alle tue domande in modo chiaro e semplice.

Contatta lo Sportello Immigrazione

Se desideri avere informazioni oppure fare chiarezza sulla documentazione da presentare per il corretto svolgimento di una pratica di immigrazione, contattaci oggi stesso, senza perdere altro tempo.

info@sportelloimmigrazione.it

Scrivici attraverso questo sito Internet. Prenderemo un appuntamento e faremo chiarezza ad ogni tuo dubbio! Ora puoi stare tranquillo... ci siamo noi a darti una mano!

Contatta Adesso lo Sportello Immigrazione